La tua azienda vuole accedere all'Avviso ISI INAIL 2021?

Avviso ISI INAIL 2021

Condividi il progetto con noi!

image

L’ Avviso ISI INAIL ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento documentato delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti, nonché incoraggiare le micro e piccole imprese, operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli, all’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti, migliorare il rendimento e la sostenibilità globali e, in concomitanza, conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali.

A chi si rivolge il finanziamento?

L’iniziativa è rivolta a tutte le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura e anche agli enti del terzo settore limitatamente all’Asse 2 di finanziamento.

Dotazione Finanziaria

La dotazione finanziaria, pari a circa 274 milioni di euro, è ripartita in 5 assi di intervento, con un beneficio in termini di contributo sulle spese ammissibili (al netto dell’IVA) fino ad un massimo di € 130.000,00.

Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto ricomprese in 5 Assi di finanziamento:

 

  • Progetti di investimento e Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale - Asse di finanziamento 1 (sub Assi 1.1 e 1.2)
  • Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC) - Asse di finanziamento 2
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto - Asse di finanziamento 3
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività - Asse di finanziamento 4
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli – Asse di finanziamento 5

Presentazione della domanda

La procedura informatica per la presentazione delle domande di finanziamento su piattaforma INAIL, apertasi il 2 maggio, si concluderà entro le ore 18:00 del 16 giugno 2022.

Condivisione del progetto

Image

La condivisione con Noi del progetto di investimento, come previsto nell’Avviso, ti consentirà di aumentare il valore del progetto incrementando il punteggio ad esso assegnato.

Image

Per saperne di più consulta la pagina dedicata del sito web dell’INAIL

La tua Azienda è aderente al sistema bilaterale CIFA Confsal?


Se la tua azienda è aderente ad Epar o a CIFA o ha RSA Confsal il servizio è gratuito.

Se la tua azienda non è aderente unisciti a noi!

Per richiedere la condivisione del tuo progetto scarica l’istanza di condivisione.

Compilare l'istanza in ogni sua parte, compresi gli allegati e inviarla a mezzo PEC a: segreteria@pec.epar.it

La nostra commissione prenderà in carico il progetto e una volta valutato e condiviso, rilascerà il MODULO E. 

 

Richiedi ulteriri informazioni contattando:

Email: segreteria@epar.it - Tel: 067018233